Coronavirus: la solidarietà degli operatori telefonici

Seconda settimana di lezioni online con i nostri ragazzi: dal momento che molti si collegano con il proprio cellulare, abbiamo pensato di ricordavi le azioni di solidarietà messe in atto dagli operatori telefonici sul territorio nazionale italiano, a seguito del decreto-legge del 23 febbraio 2020, n. 6, recante le «Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19», che partiranno proprio in questi giorni.

Ecco per ciascun operatore le modalità di attivazione e le offerte proposte.

TIM

La rete dà a disposizione Giga e chiamate illimitate a tutti i propri clienti fino alla fine di aprile, aderendo al programma gratuito Tim Party. Tutte le informazioni sono date nella app MyTim, alla pagina web dedicata o chiamando il numero 187.

VODAFONE

La rete manderà a tutti i propri clienti un SMS in cui sarà spiegata l’offerta, le modalità di attivazione e la durata. Inoltre, per i ragazzi dai 14 ai 26 anni, saranno dati Giga e chiamate illimitate, chiamando il 42100; il servizio si disattiva automaticamente senza costi.

WIND

L’operatore dal 18 marzo informerà tramite SMS i servizi di solidarietà che attiverà per i propri clienti e indicherà come aderire al servizio tramite il Customer Care. Sembra che sarà richiesto di aderire a un piano tariffario gratuito con minuti e Giga illimitati.

FASTWEB

Al termine dei Giga previsti dal proprio contratto, Fastweb attiverà automaticamente e gratuitamente 120 Giga, da consumare in un mese. Quando il plafond da 1 milione di Giga gratuiti messi a disposizione sarà terminato, Fastewb non elargirà più il servizio.

COOP VOCE

Dal 16 marzo sarà possibile avere 100 Giga gratuiti per un mese: basta scrivere un SMS al 4243688 con il testo “SÌ 100 GIGA”. Da quando si riceve conferma dall’operatore, il servizio è arrivato.

ILIAD

L’operatore dà a disposizione 10 Giga e chiamate illimitate ai propri clienti, che saranno contattati prima da un SMS.

Come funziona la solidarietà digitale

Il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus, si è attivata per creare soluzioni e servizi innovativi gratuiti.

Servizi

Le iniziative, i servizi e le soluzioni disponibili hanno il comune obiettivo di migliorare la vita delle persone che in questo momento si vedono costrette a cambiare le loro abitudini permettendo di:

  • lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
  • leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
  • restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning.

Di seguito vi lasciamo il link alla pagina del ministero dove sono inserite tutte le proposte a cui si può aderire e che viene continuamente aggiornato in base alle nuove proposte delle aziende.

https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

la Segreteria